rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Brugherio

Fermato su un'auto rubata con a bordo il bottino di un furto: arrestato cileno

L'uomo è stato sottoposto a fermo di indiziato delitto per ricettazione in flagranza

Viaggiava su un’auto rubata e aveva con sé un carico di oggetti appena trafugati da un appartamento “visitato” dai ladri. Nei guai, con un fermo di indiziato delitto sulle spalle, a Brugherio è finito un cittadino cileno di 49 anni con precedenti.

L’uomo mercoledì sera è stato fermato dai carabinieri della stazione cittadina intorno alle 22 durante un controllo. Quando i militari hanno verificato la regolarità dei suoi documenti e del veicolo su cui viaggiava sono iniziate le sorprese. Nono solo la vettura che guidava è risultata rubata ma a bordo del mezzo l’uomo aveva stipato una pelliccia, un candelabro e una televisione rubati poco prima da un’abitazione di Casatenovo. Nell’auto era presente anche il kit del perfetto scassinatore con attrezzi del “mestiere”.

L’uomo, sottoposto a fermo per il reato di ricettazione in flagranza, si trova al momento nel carcere di Monza. La refurtiva del furto è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato su un'auto rubata con a bordo il bottino di un furto: arrestato cileno

MonzaToday è in caricamento