Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Arrestato scafista: a bordo di un'auto traghettava un famiglia siriana in Germania

L'uomo è un egiziano residente nel milanese: dai controlli delle forze dell'ordine è emerso che non avesse nemmeno la patente

1500 euro a testa.

E' questa la cifra che una famiglia siriana ha pagato a uno scafista per il viaggio della speranze verso la Germania.

Un viaggio in auto e non in nave, su una Toyota Corolla, lungo l'autistrada A4, dopo essere sbarcati a Reggio Calabria sabato scorso.

L'uomo è un egiziano che dai controlli è risultato non essere nemmeno in possesso della patente di guida. 

A bordo dell'auto oltre alla madre e al padre c'erano i loro quattro figli, tutti tra i 4 e i 14 anni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato scafista: a bordo di un'auto traghettava un famiglia siriana in Germania

MonzaToday è in caricamento