Scippano una ragazza nel parcheggio: in manette anche il complice

L'episodio risale allo scorso gennaio: arrestato anche l'uomo che era riuscito a fuggire

I fotogrammi che incastrano gli autori

Era riuscito a farla franca lo scorso 2 gennaio quando i carabinieri della compagnia di Vimercate avevano arrestato il suo complice dopo lo scippo avvenuto ai danni di una 22enne nel parcheggio del centro commerciale Torri Bianche.

Dopo aver strappato la tracolla di dosso a una giovane i malviventi avevano tentato la fuga a bordo di un'auto che però era finita contro un idrante. Per uno dei due uomini, P.M., 35enne di Mezzago, erano scattare le manette mentre il complice era riuscito a fuggire.

Sulle sue tracce subito dopo la fuga si sono messi i carabinieri della compagnia di Vimercate che sono riusciti a identificarlo e arrestarlo. Le approfondite indagini della Stazione di Agrate Brianza hanno permesso di raccogliere indizi per l'identificazione del complice e hanno individuato Q.O. 39enne residente in Bernareggio, pluripregiudicato, come autore del reato.

Nei suoi confronti è stata emessa la misura cautelare della custodia in carcere eseguita domenica dai carabinieri. Il 39enne ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento