Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Viaggi della speranza verso la Germania, arrestato un romeno

I carabinieri della compagnia di Seregno lo hanno rintracciato e accompagnato in carcere a Monza in attesa dell'estradizione. L'uomo, 35 anni, è stato condannato in Germania per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

E' stato rintracciato e arrestato dai carabinieri di Seregno in Brianza un cittadino romeno 35enne colpito da un mandato di arresto europeo per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

L'uomo si trovava nel territorio brianzolo dopo essere riuscito a fuggire dalla Germania dove era stato condannato a un anno di carcere dal Tribunale di Hof per essere stato sorpreso a ottobre su un furgone dove nascondeva nove profughi siriani. L'uomo, dietro pagamento di ingenti somme, avrebbe offerto ai cittadini stranieri viaggi della speranza, trasportando dall'Italia alla Germania clandestinamente i profughi. Per questo motivo, con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, il 35enne romeno era stato condannato a un anno di carcere.

Nonostante su di lui pendesse un anno di reclusione il 35enne è riuscito a lasciare il Paese e tornare in Italia dove, grazie alle ricerche e alle indagini dei militari della compagnia di Seregno, è stato rintracciato e arrestato. I carabinieri lo hanno così accompagnato nel carcere di Monza in attesa dell'estradizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggi della speranza verso la Germania, arrestato un romeno

MonzaToday è in caricamento