menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Fermato con 2mila euro in contanti e la marijuana: 19enne nei guai

Il giovane è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Seregno

A 19 anni, girava con oltre 2mila euro in tasca. Davvero tanti per uno studente. I carabinieri di Seregno hanno scoperto perché. In tasca, il giovanissimo anche aveva due grammi di marijuana. Il 19enne, secondo gli investigatori, avrebbe un vasto giro di clienti. Tra loro, c’era anche un senegalese di 30 anni, fermato insieme a lui, che aveva in tasca un grinder (macina marijuana).

Il giovane, incensurato, è stato così arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il 30enne invece, regolare sul territorio e già noto alle forze dell’ordine, è stato segnalato alla prefettura di Monza come consumatore di droga.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento