Spacciatore in manette in Brianza, droga dietro una mattonella

Il pusher aveva nascosto la sostanza da taglio in cucina e in un cuscino del divano: in manette è finito un nordafricano di 25 anni

L'arresto a Besana Brianza

A Besana Brianza gli agenti della polizia di Stato hanno fatto visita a un cittadino nordafricano di 25 anni, segnalato come spacciatore attivo nella zona di Monza.

In seguito alla perquisizione domiciliare gli uomini del commissariato di viale Romagna hanno trovato della sostanza da taglio nascosta in maniera grossolana in posti non comuni.

Alcuni grammi di cocaina erano stati camuffati dietro alcune mattonelle sotto la finestra della cucina, appositamente spostate mentre dentro uno dei cuscini del divano gli agenti hanno trovato altra sostanza da taglio. 

L'uomo è così finito in manette. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento