rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Burago di Molgora

Burago, spacciatore in manette

Un uomo di 35 anni di origine marocchina è stato arrestato mercoledì sera dai carabinieri di Vimercate: droga in auto e nell'appartamento

Lo tenevano d'occhio già da un pò e hanno aspettato che tornasse a casa da "lavoro" per sorprenderlo.

E' finito in manette così un marocchino di 35 anni residente a Burago di Molgora. I carabinieri della compagnia di Vimercate lo hanno arrestato mercoledì sera quando ha fatto rientro nella sua abitazione.

Immediata è scattata la perquisizione in auto e in casa: qui le forze dell'ordine hanno trovato 13 grammi di hashish e 15 grammi di cocaina oltre al materiale per il confezionamento e bilancini di precisione.

L'uomo, incensurato e disoccupato, per i carabinieri aveva cominciato ad operare sulla piazza dello spaccio di Burago e dei comuni limitrofi da qualche mese ma la sua attività è stata stroncata sul nascere grazie all'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burago, spacciatore in manette

MonzaToday è in caricamento