menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore sorpreso con cocaina e hashish in strada: arrestato a Caponago un 49enne

L'uomo, residente a Monza, è finito in manette per detenzione di droga ai fini di spaccio. In passato era stato sorpreso a spacciare anche a Cologno Monzese e dintorni

In casa e addosso, in strada, nascondeva mezzo chilo di hashish e qualche grammo di cocaina. Per questo motivo, con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, è finito in manette a Caponago un uomo di 49 anni di Monza. 

Il pusher è stato sorpreso nella giornata di martedì in via Adua, nel comune brianzolo dai militari della compagnia di Vimercate. In seguito alla perquisizione personale e agli accertamenti effettuati in casa il 49enne, pregiudicato, è stato trovato in possesso di un quantitativo di droga destinato allo spaccio.

Dagli accertamenti inoltre è emerso che sul conto del pusher pendeva anche un ordine di carcerazione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti per fatti accaduti nel 2013 a Cologno Monzese e in diversi comuni limitrofi. Il 49enne dovrà scontare quattro anni e tre mesi di carcere. Per lo spacciatore sono quindi scattate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento