Nasconde cocaina in auto, operaio arrestato a Cavenago

I carabinieri di Vimercate hanno fatto scattare le manette per un 20enne nella serata di sabato

Venti grammi di cocaina nascosti tra i vestiti e in auto insieme a un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi e 240 euro in contanti. I carabinieri di Vimercate nella serata di sabato hanno fatto scattare le manette per un ragazzo di vent'anni, incensurato, sorpreso con la sostanza stupefacente.

Di professione operaio, nel tempo libero il giovane però spacciava droga. Le manette per il ragazzo sono scattate in via Martiri di Bologna nella tarda serata del 2 marzo quando i militari, dopo aver seguito i suoi movimenti per diverso tempo, hanno fermato il 20enne. 

La droga e i contanti sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento