Spacciatore arrestato a Seregno con la droga in tasca

Camminava per strada con due dosi di cocaina in tasca: altra droga e denaro a casa

L'arresto nella notte di giovedì

Camminava per strada come se nulla fosse, fingendo di passeggiare per le vie del quartiere “Santa Valeria”. Un ragazzo di 22 anni originario di Desio però nella notte di giovedì ha dovuto fare i conti con i carabinieri di Seregno che lo hanno sorpreso con la droga e arrestato.

Il giovane è stato intercettato dai militari impegnati in un servizio di controllo del territorio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e nelle sue tasche i carabinieri hanno trovato due dosi di cocaina.

I controlli sono proseguiti nell’abitazione del giovane dove sono state trovate altre 26 dosi della stessa sostanza stupefacente e un sasso di cocaina del peso complessivo di 110 grammi. Insieme alla droga anche un bilancino di precisione e 1700 euro in contanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento