Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Cocaina e 1200 euro nel marsupio, spacciatore arrestato in strada a Monza

In manette, durante un controllo della polizia di Stato, è finito un 51enne di Cerignola

Dosi di cocaina e 1200 euro in contanti nel marsupio. Uno spacciatore di 51 anni, originario di Cerignola, è stato arrestato dagli agenti della Questura di Monza, in via Antonietti.

I poliziotti, impegnati in un servizio di controllo del territorio per il contrasto allo spaccio di droga, hanno sorpreso il 51enne, residente in città, con cinque dosi di polvere bianca per un peso totale di 2,4 grammi. Insieme alla droga, nel marsupio, l'uomo nascondeva anche 1200 euro, probabile provento dell'attività di spaccio.

I controlli sono poi proseguiti nell'abitazione dell'uomo dove gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato altri 19 grammi di cocaina. Per l'uomo, R.N., sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e 1200 euro nel marsupio, spacciatore arrestato in strada a Monza

MonzaToday è in caricamento