Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Spacciatore ricercato arrestato in hotel, sorpreso in camera durante uno scambio di coppia

Il 28enne marocchino si era reso irreperibile dopo l'arresto della compagna nella scorsa estate. I carabinieri lo hanno sorpreso e arrestato in un hotel a Limbiate

Dalla scorsa estate i carabinieri lo stavano cercando, dopo che era riuscito a fuggire quando nel parcheggio di un supermercato di Bovisio Masciago i militari avevano arrestato la sua compagna insieme a un 22enne marocchino trovati in possesso di alcuni grammi di cocaina e oltre mille euro in contanti.

Il secondo uomo, un ragazzo di 28 anni, marocchino, era invece riuscito a fuggire ma a tradirlo è stata una notte forse di eccessi trascorsa in hotel, in compagnia di due connazionali e tre donne durante uno scambio di coppia. E' stato proprio qui infatti, nella stanza di un albergo di Limbiate, che mercoledì i carabinieri della compagnia di Desio hanno fermato e arrestato il latitante, dando esecuzione a un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal G.I.P del Tribunale di Monza nell’agosto scorso.

Dopo l'arresto dello scorso agosto i carabinieri erano riusciti a scoprire che il fuggitivo era il compagno della 38enne italiana arrestata, con la quale conviveva in un appartamento di Desio dove erano stati stati sequestrati 64 grammi di cocaina insieme a eroina, hashish e quasi duemila euro in contanti. Nell'appartamento della coppia di spacciatori poi sono stati trovati anche bilancini e materiale per il confezionamento delle dosi.

Il 28enne ha dovuto lasciare la stanza d'albergo dove aveva trascorso la notte per raggiungere una cella di San Vittore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore ricercato arrestato in hotel, sorpreso in camera durante uno scambio di coppia

MonzaToday è in caricamento