Arrestato spacciatore a Monza: consegne di cocaina su ordinazione

Da un po' di tempo i carabinieri lo tenevano sotto osservazione: le indagini hanno portato alla luce il giro di spaccio che il 28enne gestiva

E' stato arrestato dai carabinieri di Monza

Un ragazzo di 28 anni a Monza è stato arrestato per spaccio.

Le indagini dei carabinieri del capoluogo brianzolo hanno mostrato come il ragazzo tra il 19 aprile e l'8 giugno abbia ceduto circa trenta dosi di stupefacente, cocaina soprattutto, a quaranta clienti.

Le ordinazioni avvenivano tramite una telefonata e, fissato un appuntamento, si procedeva alla consegna di quella che veniva chiamata, in codice, "l'aperitivo", "mezzo panino" o "una pallina" ma in realtà era droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento