menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da archivio

Foto da archivio

Spacciatore arrestato fuori da scuola: in tasca hashish pronta per essere venduta

I poliziotti lo hanno intercettato martedì mattina: in manette un pusher marocchino di 35 anni fuori dall'Isa di Monza

Aveva ventuno grammi di hashish in tasca e aspettava di venderli agli studenti appena usciti da scuola. Uno spacciatore di trentacinque anni, di origine marocchina, è stato arrestato a Monza nella mattinata di martedì.

L’uomo, E.G.R., è finito in manette per spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti della Questura di Monza, durante un servizio di prevenzione e controllo nei pressi di istituti scolastici monzesi, hanno notato l’uomo all’interno dei Boschetti Reali, in via Boccaccio, a ridosso dell’istituto scolastico ISA e lo hanno fermato.

Alla vista dei poliziotti il 35enne ha cercato di scappare via ma è stato fermato dai poliziotto che hanno trovato addosso al pusher 21 grammi di droga. E per l’uomo sono scattate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento