Cronaca

Spacciatore arrestato a Senago, cerca di buttare via l'eroina e fuggire

I carabinieri della compagnia di Desio lo hanno pizzicato in via Martiri di Marzabotto: il pregiudicato milanese di 52 anni è finito in manette

Un pusher di 52 anni con precedenti alle spalle è stato pizzicato a Senago con 23 grammi di eroina già confezionata in dosi per la vendita.

I militari lo hanno sorpreso per strada, in centro, nei pressi di via Martiri di Marzabotto, durante uno dei servizi pianificati con l'intento di contrastare il fenomeno dello spaccio sul territorio.

Alla vista della pattuglia il 52enne, italiano, di origine milanese, ha provato a "ripulirsi" buttando via la droga.

Prima che potesse disfarsi dell'eroina confezionata i carabinieri lo hanno fermato.

La perquisizione nella casa del pregiudicato ha confermato l'intuizione delle forze dell'ordine che hanno scoperto anche 50 grammi di hashish, del metadone, materiale per confezionare la sostanza e diverse centinaia di euro in contanti, tutte in banconote di piccolo taglio. 

Per lui sono scattate le manette con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore arrestato a Senago, cerca di buttare via l'eroina e fuggire

MonzaToday è in caricamento