Cronaca Seveso

Seveso, arrestato lo spacciatore a domicilio da 8mila euro al mese

In casa oltre alla droga e ai contanti è stata rinvenuta anche una agenda con i nomi dei clienti

Spacciava droga e consegnava le dosi direttamente a casa dei clienti. Non aveva, sulla carta, alcun lavoro regolare ma il denaro non gli mancava e la sua attività di pusher gli fruttava molto, anche 8mila euro al mese.

A mettere fine alla carriera del pusher però, a Seveso, sono stati i carabinieri della compagnia di Seregno che mercoledì pomeriggio hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti un uomo di 30 anni. Nullafacente ma in realtà occupatissimo.

Il suo «mestiere» era di consegnare a domicilio la droga. In questo modo, aveva accumulato 8mila euro in un in mese. I militari sono andati a trovarlo nella sua casa nel centro di Seveso: oltre a 2 grammi di marijuana e 29 grammi di hashish, aveva con sé l’ingente somma di denaro. In un cassetto, c’era anche la classica agenda con i nomi e i cellulari delle centinaia di clienti. Due di loro, noti alle forze dell’ordine, sono stati segnalati come assuntori di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seveso, arrestato lo spacciatore a domicilio da 8mila euro al mese

MonzaToday è in caricamento