Spacciatore in manette, pusher inseguito dai carabinieri dentro il supermercato

E' successo a Vaprio d'Adda

Da qualche tempo i residenti avevano notato un insolito viavai di persone e avevano allertato i carabinieri, sospettando che sotto casa loro fosse nata una piccola piazza di spaccio. Così i militari della compagnia di Vimercate hanno intensificato i controlli nel comune di Vaprio d'Adda e in via Milano si sono imbattuti in un pusher di trentasei anni, marocchino, pregiudicato e senza fissa dimora. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando lo straniero ha visto l'auto d'ordinanza ha cominciato a correre nel tentativo di fuggire via e ha cercato rifiugio all'interno del Bennet. Qui martedì sera i carabinieri lo hanno raggiunto e arrestato. Addosso l'uomo aveva 100 euro in contanti e circa 80 grammi di hashish. Per il pusher sono scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento