Spaccio di cocaina, in manette due marocchini

I carabinieri li hanno pizzicati a Bernareggio con la droga in auto

I due sono finiti in manette

Due marocchini sono stati arrestati a Bernareggio per spaccio.

Si tratta di un 30enne, già noto alle forze dell'ordine, e di un 23enne fino ad ora incensurato.

I due sono finiti in manette grazie a un'indagine dei carabinieri avviata in seguito a diverse segnalazioni.

Erano stati avvistati a girovagare in auto nella zona centrale del paese in prossimità di diversi locali pubblici dove, con un rapido scambio, rifornivano di cocaina diversi clienti.

Al momento dell'arresto i due sono stati sorpresi a bordo della loro automobile con 16 grammi di cocaina divisa in dosi pronte per la vendita e quasi 700 euro euro in contanti, sicuro provento dell'illecita attività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento