Inseguimento da Desio a Seregno: spacciatore finisce contro un palo della luce

I carabinieri della compagnia di Desio lo hanno tenuto sotto controllo diverso tempo, osservandolo girare per i centri brianzoli con la sua Volvo: quando gli hanno intimato l'alt ha tentato la fuga. Sequestrata droga e 15mila euro contanti

L'inseguimento in Brianza

I carabinieri di Cesano Maderno hanno intercettato martedì un marocchino alla guida di una Volvo sospetta aggirarsi tra le vie dei comuni brianzoli.

Dopo aver tenuto sotto controllo i movimenti dell'uomo per diverso tempo, all'altezza di via Milano a Desio, i militari gli hanno intimato l'alt: anzichè arrestare la corsa il conducente ha premuto sull'acceleratore e ha tentato la fuga.

Immediatamente è scattato l'inseguimento che da Desio, attraverso la Valassina, è proseguito fino a Seregno. Incalzato dalle pattuglie dei carabinieri il marocchino ha perso il controllo della vettura che in via Sole delle Alpi, è finita contro un palo della luce.

Qui gli uomini dell'Arma lo hanno raggiunto e arrestato. Le manette per M. A., 50 anni, non sono scattate solo per resistenza a pubblico ufficiale ma anche per detenzione di droga ai fini di spaccio.

All'interno della Volvo i carabinieri hanno trovato 30 grammi di cocaina suddivisa in 20 dosi pronte per essere smerciate, 30 grammi di eroina ripartita in 15 confezioni e 530 euro in contanti tutti in banconote di vario taglio, provento della sua illecita attività di spacciatore.

I controlli sono poi proseguiti nell'abitazione del marocchino a Pero dove ogni sospetto dei militari ha trovato conferma: nascosti nell'appartamento c'erano altri 100 g di cocaina, 500 g di eroina e ancora 10 grammi di marijuana. Insieme a un bilancino di precisione i carabinieri sono riusciti a sequestrare anche 14.425 euro in contanti che si era "guadagnato" vendendo la sostanza stupefacente.

Tutta la droga e le somme trovate in possesso dell'uomo sono state sequestrate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento