Spacciatori a domicilio: la nuova tendenza dei pusher a km zero

In manette è finito un 25enne che aveva trasformato in un bazar di spaccio la sua abitazione di via XXV aprile a Muggiò

Spacciatori a domicilio. In un’epoca in cui un lavoro bisogna inventarselo, c’è chi sceglie di fare lo spacciatore. E di farlo a casa sua. Cioè a chilometri zero. Ricevendo i clienti a domicilio oppure di fronte alla propria abitazione. Così aveva iniziato a fare un 25enne nella sua abitazione di via XXV aprile, a Muggiò.

Proprio il movimento sospetto nei pressi dell’abitazione ha suscitato la curiosità dei carabinieri, che hanno pensato di andare a dare un’occhiata. E’ bastato avvicinarsi alla porta d’ingresso, per imbattersi proprio in uno dei clienti: un 24enne di Lissone che se ne stava andando con in tasca mezzo grammo di marijuana. In casa sono stati sequestrati 30 grammi di erba, un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi. Un altro spacciatore, è stato sorpreso in via Repubblica, a Muggiò. Venticinque anni pure lui, albanese, è stato sorpreso mentre stava piazzando una dose di cocaina a un uomo di 47 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella sua auto i militari hanno sequestrato otto grammi di cocaina suddivisa in 14 dosi e 270 euro in contanti; in casa aveva altri 500 euro. Anche in questo caso, lo spaccio avveniva a pochi metri dall’abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento