Cronaca

Lo fermano per un controllo: lo tradisce il nervosismo

Spacciatore sorpreso con la droga addosso a Paderno Dugnano: l'arresto nella notte tra sabato e domenica durante un controllo nei pressi del locale "American Bar"

Doveva essere un normale controllo notturno nei luoghi della movida ma un uomo di 58 anni si è tradito da solo a causa del suo nervosismo.

Nella notte tra sabato e domenica, poco prima della una, a Paderno Dugnano i carabinieri della compagnia di Desio hanno controllato alcuni clienti nei pressi del locale "American Bar" in via Monte Sabotino nel centro della cittadina.

Tra questi c'era anche un 58enne italiano, sposato, residente in paese. Durante gli accertamenti e l'identificazione i militari hanno notato un eccessivo nervosismo da parte dell'uomo che ha sollevato una serie di dubbi sulla possibilità che avesse qualcosa da nascondere.

Per questo motivo i carabinieri hanno deciso di approfondire i controlli e perquisirlo. Addosso a lui sono stati trovati 9 involucri contenenti 10 grammi di cocaina.

Presso la sua abitazione invece è stato trovato un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e dei contanti.

Lo spacciatore è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo fermano per un controllo: lo tradisce il nervosismo

MonzaToday è in caricamento