Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Spaccio marocchino in manette a Senago: 88 grammi di hashish addosso

L'hanno pizzicato con la droga di notte in via Cavour i militari della compagnia di Desio

Nella notte tra venerdì e sabato intorno alle 3 i carabinieri della compagnia di Desio hanno fatto scattare le manette per uno spacciatore marocchino.

L'uomo, 33 anni, si trovava appostato in via Cavour da solo: l'atteggiamento sospetto del presunto pusher non è passato inosservato ai carabinieri che stavano effettuando un servizio di controllo sul territorio contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.

L'intuito dei militari è stato confermato dalla perquisizione personale sul 33enne pregiudicato residente a Bovisio Masciago: addosso al marocchino infatti sono stati trovati 88 grammi di hashish.

Nessuna scusa gli è servita per evitare l'arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

La droga è stata sequestrata dall'Arma e sarà trasferita in laboratorio per accertamenti ed esami. 

Sempre da parte dei carabinieri della compagnia di Desio è stato eseguito un altro arresto sabato mattina ai danni di un marocchino.

A Solaro, nei pressi del Parco delle Groane, l'uomo è stato sorpreso durante un controllo dei militari. Dagli accertamenti è risultato che su di lui gravava un ordine di carcerazione emesso il 25 ottobre per spaccio di stupefacenti e furto aggravato.

Il 26enne, con precedenti, avrebbe dovuto trovarsi in carcere a scontare un anno e sei mesi di pena. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio marocchino in manette a Senago: 88 grammi di hashish addosso

MonzaToday è in caricamento