Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Varedo

Nasconde la cocaina negli slip: arrestato marocchino

Il giovane, incensurato, 22 anni, è stato pizzicato durante un controllo a causa del suo atteggiamento sospetto e a tradirlo è stato il nervosismo: a casa sequestrata altra droga e contanti

Ha nascosto la droga negli slip pensando che fosse al sicuro.

Ma i carabinieri della compagnia di Desio sono arrivati anche lì: i militari hanno perquisito il giovane per fugare ogni dubbio e hanno fatto la curiosa scoperta. Nei guai è finito un marocchino incensurato residente a Limbiate di 22 anni. Il ragazzo è stato fermato a Varedo durante un controllo delle forze dell'ordine sul territorio. 

I carabinieri lo hanno notato aggirarsi con fare sospetto e hanno preferito effettuare qualche accertamento. Nessun precedente penale alle spalle ma troppa tensione di fronte alle divise per non avere nulla da nascondere. Addosso a lui sono stati trovati 220 euro in contanti sulla cui provenienza i militari hanno cominciato ad avere qualche sospetto.

La perquisizione personale ha consentito di rinvenire una dose di cocaina nascosta nelle mutande e altra droga è stata rintracciata nell'abitazione del ragazzo in via Toselli a Limbiate. Nonostante le resistenze iniziali da parte del 22enne le forze dell'ordine sono riuscite a rintracciare l'indirizzo di residenza del ragazzo e qui sono stati trovati altri 6 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento della droga e 300 euro in contanti, provento dell'attività di spaccio. 

Per il marocchino incensurato l'arresto è scattato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la cocaina negli slip: arrestato marocchino

MonzaToday è in caricamento