Agguato in casa, spara a un 34enne per un debito di droga: arrestato

I carabinieri hanno individuato l’uomo che aveva gambizzato il 34enne di Muggiò

Immagine di repertorio

E’ stato arrestato dai carabinieri di Desio un 46enne, di Muggiò, che il 28 agosto scorso aveva «gambizzato» un 34enne, anche lui di Muggiò. L’avvertimento era avvenuto in una casa di corte in piazza Gramsci.

A provocare la lite, finita a colpi di pistola, sarebbe stata una partita di droga non pagata. Il 46enne pare fosse il fornitore di cocaina del 34enne. Ma quest’ultimo aveva contratto un debito di 5mila euro: troppi soldi per correre il rischio di non incassarli. I due si conoscevano da tempo. Entrambi erano commercianti ambulanti e vendevano panini a bordo di furgoni. Dopo essere stati buoni amici, i rapporti si erano incrinati a causa del debito. Dopo le discussioni, sono arrivate le minacce e infine i colpi di pistola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per fortuna le condizioni del 34enne non erano apparse così gravi. La prognosi era stata di 15 giorni. I carabinieri di Desio hanno anche ritrovato l’arma con la quale erano stati esplosi i colpo: una pistola sovietica con la matricola abrasa, calibro 7,65, nascosta in un doppio fondo nel furgone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento