Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Perseguita l'ex compagno: arrestata una 40enne a Carugate

La donna da mesi era diventata il peggiore incubo del suo ex fidanzato: appostamenti, mail, telefonate e danni alla macchina

Una storia di stalking consumatasi in Brianza dove a fare la parte del persecutore non è un uomo ma una donna.

A Carugate i ruoli si sono invertiti rispetto alla tendenza delle denunce e a presentare un esposto alla caserma dei carabinieri è stato un 40enne residente in città.

L'uomo aveva presentato una querela nel mese di ottobre contro la sua ex compagna accusata di stalking.

?La donna, anche lei 40enne, non si rassegnava al fallimento della relazione e da tempo era diventata un vero e proprio incubo: organizzava appostamenti e pedinamenti per tenere sotto controllo ogni spostamento dell'ex compagno e inviava mail a tutti i familiari dell'uomo.

Tantissime sono state le telefonate indesiderate che il 40enne ha ricevuto e altrettanti i messaggi: l'ossessione della stalker per il suo ex compagno l'aveva portata addirittura a danneggiare la vettura dell'uomo come ritorsione. 

In seguito agli accertamenti svolti dai carabinieri per lei sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'ex compagno: arrestata una 40enne a Carugate

MonzaToday è in caricamento