Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Veduggio con Colzano / Via Giuseppe Verdi

Mette a segno una truffa in Romania qualche anno fa, in manette pensionato brianzolo

I carabinieri lo hanno arrestato mercoledì mattina ma l'uomo potrebbe dover scontare la pena nel paese dove è stato condannato

Un episodio commesso qualche anni fa in Romania che oggi, per un pensionato brianzolo, può trasformarsi in un incubo.

I magistrati romeni hanno infatti siglato un mandato di cattura internazionale per l’uomo, residente a Nibionno, di 65 anni, per una presunta truffa.

Il reato sarebbe stato commesso anni fa ma la giustizia non l’ha dimenticato e ora per il pensionato brianzolo potrebbero esserci guai seri.

Nella mattina di mercoledì i carabinieri lo hanno tratto in arresto ma resta da decidere in merito all’estradizione e per l’uomo c’è la possibilità che debba scontare la pena in Romania.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette a segno una truffa in Romania qualche anno fa, in manette pensionato brianzolo

MonzaToday è in caricamento