Ubriaco e nudo aggredisce i carabinieri: 34enne finisce in manette

Ha disturbato i clienti in diversi locali di piazza Marconi e poi si è scagliato contro i carabinieri

Ha tentato di aggredire gli agenti

Prima ha creato scompiglio in alcuni locali della piazza poi ha aggredito i carabinieri accorsi per calmare la situazione.

Un uomo di 34 anni è stato arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì a Vimercate per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Si tratta di un pluripregiudicato già noto alle forze dell'ordine, nullafacente, che si aggirava ubriaco per piazza Marconi a torso nudo.

Sotto l'effetto dei fumi dell'alcol il 34enne ha disturbato gli avventori di diversi locali e all'arrivo dei carabinieri si è scagliato contro questi, aggredendoli.

L'ubriaco è stato poi immobilizzato ed arrestato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento