Picchia i genitori, trentenne in manette a Vimercate

E' stato arrestato lunedì mattina dai carabinieri dopo una violenta lite consumata tra le mura domestiche

L'uomo è stato arrestato

Maltrattamenti in famiglia.

E' questa l'accusa con cui sono scattate le manette per un 33enne a Vimercate che ha picchiato gli anziani genitori.

Ad allertare le forze dell'ordine ci hanno pensato i vicini di casa lunedì mattina quando hanno assistito allo scoppio dell'ennesima lite.

La difficile situazione familiare era già nota e i genitori avevano anche sporto denuncia contro il figlio all'inizio dell'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le urla e le botte hanno superato di nuovo il limite in tarda mattinata e così sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato l'uomo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento