Minacce di morte e botte alla ex moglie: arrestato 64enne a Trezzo sull'Adda

Nonostante il divieto di avvicinamento alla donna aveva provato in più occasioni a incrociarla e minacciarla. Ora si trova in carcere

Botte, minacce, pesanti offese e allusioni di vendetta e di morte. Nonostante il divieto di avvicinamento nei confronti dell'ex moglie un 64enne di Trezzo, pregiudicato, non si era rassegnato all'idea di stare lontano dalla donna. Così, dopo ripetute violazioni della misura imposta e dopo aver mimato il gesto di tagliare la gola alla donna, in strada, l'uomo, 64 anni, è finito in manette.

Ad arrestarlo nei giorni scorsi sono stati i carabinieri di Trezzo sull'Adda. Il 64enne, già colpito dalla misura dell'allontanamento dalla casa familiare e dal divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall'ex compagna, è finito a San Vittore. La donna, vittima di ripetute violenze domestiche, di lesioni e minacce, aveva denunciato nel 2018 alla stazione dei carabinieri di Trezzo sull'Adda le vessazioni subite. Poi il divieto di avvicinamento, ripetutamente violato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 64enne era finito in manette già nel 2018. In più occasioni aveva anche annunciato l'intenzione di vendicarsi della donna, anche in presenza dei figli. In pubblico poi, in mezzo alla strada, era arrivato a mimare a gesti il taglio della gola, spaventando la donna. Adesso si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento