Vedono i carabinieri e fanno "volare" la cocaina dall'auto: due arresti

Ad attirare l’attenzione dei carabinieri è stata un’utilitaria ferma a bordo strada a Vaprio d'Adda

Foto di repertorio

Un’auto ferma a bordo strada e un involucro che, alla vista dei carabinieri, vola fuori dal finestrino. Due uomini, trovati in possesso di 15 grammi di cocaina sono stati arrestati dai carabinieri a Vaprio d’Adda. Domenica sera i militari della stazione di Gorgonzola, passando in via Per Trezzo hanno visto una vettura sospetta con due persone a bordo che si sono subito disfatte di qualcosa.

Nel contenitore gettato via dal finestrino c’erano diciannove dosi di cocaina per un peso complessivo di 15 grammi. I due uomini a bordo del mezzo, un 32enne di Vaprio d’Adda e 43enne di Milano, con precedenti di polizia, sono stati fermati e i controlli sono proseguiti a casa dei due. Nell’appartamento del 32enne i militari hanno trovato materiale per il confezionamento e 40 euro in contanti. I due, arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, sono stati accompagnati a San Vittore.

FPGG2195-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Da martedì riapre il Parco, via libera anche nei giardinetti: le novità della Fase 2 in città

  • Coronavirus, altri 42 contagi in Brianza: 462 nuovi positivi in Lombardia e 54 morti

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento