Cronaca

Lo spacciatore di eroina del parco con la "casa-ufficio" e il libro contabile

L'uomo - un 40enne di origine marocchina - è stato fermato durante un controllo dai carabinieri di Cesano Maderno a ridosso delle Groane a Rovello Porro

I soldi e il quaderno sequestrati

Una vera e propria attività - per altro molto redditizia - che portava avanti preoccupandosi anche di tenere un "libro contabile", un quaderno dove tra i quadretti annotava cifre e guadagni. Undicimila, diciottomila, sette e a volte anche solo cinquecento. Euro probabilmente. Su colonne tracciate forse per differenziare le giornate o le settimane di attività. Ora quel taccuino, insieme a due telefoni cellulari, quasi seimila euro in contanti e 100 grammi di eroina sono finiti nelle mani dei carabinieri della compagnia di Desio che hanno arrestato un pusher.

In manette è finito un 40enne di origine marocchina senza fissa dimora che è stato fermato a Rovello Porro durante un posto di controllo dei carabinieri di Cesano Maderno: per sfuggire ai militari ha premuto sull'acceleratore dell'auto che era finita sotto gli occhi delle forze dell'ordine e ha cercato di abbandonare un sacchetto con 100 grammi di eroina che è stato poi recuperato e sequestrato. Circa 4mila euro di droga, se le dosi fossero state piazzate e non sequestrate.

L'ufficio con il taccuino dei guadagni a Misinto

Secondo quanto accertato il 40enne frequentava il parco delle Groane probabilmente per incontrare i clienti e utilizzava una base operativa nel comune di Misinto con un'abitazione che aveva trasformato nel suo "ufficio" di fatturazione dove annotava sul taccuino i guadagni e nascondeva un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

In casa sono stati rinvenuti anche 5.590 euro, somma ritenuta provento dell'attività di vendita di droga. Per il 40enne sono scattate così le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato accompagnato in carcere a Como.

droga eroina-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spacciatore di eroina del parco con la "casa-ufficio" e il libro contabile

MonzaToday è in caricamento