rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Libertà / Via Bergamo

L'ascensore usato come bagno: la denuncia della rete

L'ascensore monzese che viene usato come vespasiano

"Salire sull'ascensore di via Bergamo è come entrare in un vespasiano. Una vera vergogna". La denuncia sulle condizioni igieniche dell'ascensore monzese parte dalla rete. Un'utente del gruppo Facebook "Monza segnalazioni" ha postato la foto dell'interno dell'ascensore in uno stato tutt'altro che lindo. Sul pavimento grosse strisce presumibilmente di urina. E all'interno, spiega la donna, l'odore è nauseabondo. Un problema che parrebbe proseguire da tempo. 

L'interno dell'ascensore di via Bergamo (Foto Fb. Monza Segnalazioni)

Ascensore via Bergamo-2

"Già da luglio dell'anno scorso ho segnalato più di una volta il problema - denuncia -. Ma non è cambiato nulla. La puzza è persistente". La cittadina sollecita un rapido intervento da parte di chi di dovere anche perchè quell'ascensore viene utilizzato dalle mamme con il passeggiano, dagli anziani, dalle persone con disabilità motoria che riescono così a raggiungere il centro storico, o recarsi verso il Policlinico o in zona Cederna. Già in passato l'ascensore del sottopasso ciclopedonale di via Bergamo era stato al centro di lamentele. Non per la pulizia, ma per il fatto che spesso era fuori uso. L'ultima denuncia proprio all'inizio dell'anno quando una donna con il deambulatore è stata aiutata da una coppia di ragazzi a attraversare il sottopasso. 

L'ascensore adesso funziona ma, come confermano molto utenti con commenti al post, non è invitante utilizzarlo visto il tanfo che c'è al suo interno, a causa di quegli incivili che lo utilizzano come bagno. Un problema analogo arriva dal sottopasso di corso Milano. Alcuni cittadini confermano che, malgrado la pulizia settimanale degli operatori, in certe giornate l'odore di urina è talmente intenso che si sente anche in strada. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ascensore usato come bagno: la denuncia della rete

MonzaToday è in caricamento