menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commando assalta la banca, sfondano la vetrata con il camion e portano via il bancomat

È successo nella notte tra venerdì e sabato 19 gennaio a Seregno, sul posto i carabinieri

Hanno utilizzato un camion come ariete e hanno sfondato la vetrina, poi hanno letteralmente smurato il bancomat e sono scappati nel buio della notte. Spaccata nella notte tra venerdì e sabato 19 gennaio a Seregno dove alcuni ladri hanno assaltato l'agenzia della Banca Popolare di Lodi di Piazzale Madonnina a Seregno.

Tutto è accaduto intorno alle 4.45 e sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Seregno, intervenuti sul posto per le indagini dopo diverse chiamate dei residenti. Per il momento non è ancora chiaro a quanto ammonti il bottino. Qualche elemento utile per le indagini potrebbe arrivare dalle telecamere a circuito chiuso installate nei pressi dell'istituto.

Undici colpi da fine novembre

Non è la prima volta che i malviventi assaltano gli sportelli automatici degli istituti di credito. La serie inizia il 22 novembre, con un doppio raid: a Marcallo con Casona prima - 46mila euro il bottino - e a Melzo poi

Il 1 dicembre ancora un raid, questa volta triplo: il primo tentativo va in scena a Cernusco sul Naviglio, ma fallisce perché l'antifurto mette in fuga i ladri, poi tocca a San Giuliano Milanese - dove viene utilizzato il gas acetilene - e a Peschiera Borromeo, sempre acetilene. 

L'8 dicembre altra tripletta: in venti minuti - tra le 4 e le 4.20 - vengono fatti esplodere tre diversi bancomat a Novate, Settimo Milanese e Opera. Il 15 dicembre altro giro, altra corsa: a saltare questa volta è lo sportello della Bpm di via Romeo a Milano. Poi la notte della vigilia di Natale, quando a Vanzago viene assaltato il bancomat della Bpm, svaligiato dai malviventi. L'ultimo, in ordine temporale, a Legnano martedì 8 gennaio quando i ladri fanno saltare la filiale della Ubi in corso Sempione 121.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento