Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Asst Brianza: i primari operano insieme due pazienti con tumori complessi

Gli interventi eseguiti settimana scorsa dai dirigenti delle Chirurgie Generali di Desio e di Vimercate. Il futuro sarà all'insegna della collaborazione

All’Asst Brianza l’unione fa la forza. Due interventi chirurgici su pazienti oncologici brianzoli con forme tumorali complesse, sono stati eseguiti insieme dai due primari delle Chirurgie generali degli ospedali di Desio e di Vimercate. Settimana scorsa Dario Maggioni e Christian Cotsoglou – rispettivamente primari delle Chirurgie di Desio e Vimercate - hanno operato fianco a fianco, in sala operatoria, su due pazienti oncologici che presentavano situazioni molto delicate.

Il paziente operato a Desio dai due primari era affetto da un tumore del basso retto, patologia complessa, con non poche ricadute dal punto di vista clinico. Un intervento delicato, urgente, realizzato in laparoscopia. Il paziente operato a Vimercate era già stato sottoposto alla chemioterapia ma, purtroppo, il tumore era molto aggressivo ed evolveva velocemente. Da qui la decisione di intervenire chirurgicamente, prima con un intervento demolitivo con l'asportazione del tumore e, successivamente con un intervento ricostruttivo per consentire il ripristino del transito intestinale (della bile e dei succhi pancreatici), garantendo al paziente una corretta digestione.

Un bel segnale per la più grande azienda sanitaria della Brianza: l’unione e la collaborazione tra le eccellenze è di buon auspicio per il futuro.“Quanto messo in campo – spiega Dario Maggioni – è la conferma di come il futuro sia sempre più la collaborazione fra specialisti, la rete di conoscenza, ricerca, esperienza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asst Brianza: i primari operano insieme due pazienti con tumori complessi

MonzaToday è in caricamento