menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ultimo rogo (Foto postata dal sindaco Magda Beretta)

L'ultimo rogo (Foto postata dal sindaco Magda Beretta)

Cinque auto a fuoco in pochi mesi a Senago, indagini in corso

A intervenire in seguito agli episodi, dopo l'ultimo rogo avvenuto nel weekend, è stato il sindaco Magda Beretta: "Chi sbaglia non rimarrà impunito"

Le fiamme che avvolgono un'auto nella notte, l'intervento dei vigili del fuoco e la conta dei danni. Nel weekend, nella notte tra sabato e domenica, una Jeep è stata distrutta in un incendio in via Levi a Senago. Non si tratta però dell'unico incendio che negli ultimi tempi ha coinvolto una vettura nel comune milanese alle porte della Brianza.

A chiedere chiarezza su quanto accaduto negli ultimi mesi - da ottobre ad oggi - non sono solo i cittadini. Con un post pubblico il sindaco di Senago Magda Beretta è intervenuta sul caso. "Negli scorsi mesi e non ultimo nella serata tra sabato e domenica notte sul territorio di Senago si sono verificati spiacevoli episodi di auto andate in fiamme e per la precisazione da ottobre ad oggi si sono verificati cinque episodi riportati dalla cronaca locale".

"In merito ai due episodi verificatosi nell'ottobre 2019 in via Foscolo e Ungaretti la natura pare essere dolosa ed è stata attribuita, a seguito di indagini condotte dai Carabinieri della stazione di Senago, a un individuo che è stato prontamente arrestato già per altri reati commessi. La Procura della Repubblica ora valuterà se è effettivamente colpevole di aver provocato i due incendi sopra menzionati" si legge nell'intervento.
"In merito all'episodio di qualche giorno dopo i fatti sopra riportati verificatosi in via XXV Aprile, le indagini sono ancora in corso, certo è che l'autovettura che ha preso fuoco è stata rubata e da altro comune trasportata in Senago, pertanto le indagini sono in corso su altro territorio.
In riferimento agli ultimi due episodi verificatosi in via Volta nel mese di dicembre 2019 e in via Levi nei giorni scorsi, il primo non è di natura dolosa, ma bensì frutto di un guasto tecnico dell'auto, mentre per quanto concerne l'ultimo episodio le indagini sono in corso".

Ad aiutare le forze dell'ordine a fare chiarezza sui roghi potrebbero essere le telecamere di videosorveglianza. "La sicurezza è per l'Amministrazione Comunale di Senago una priorità, pertanto confidiamo nel proficuo e silente lavoro delle Forze dell'Ordine che in sinergia si occupano della nostra incolumità e sicurezza" ha concluso il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento