Auto in fiamme, code lungo l'autostrada A4

Le fiamme hanno divorato un'auto all'altezza di Sesto San Giovanni lungo lo svicolo d'uscita ma le code si sono protratte per chilometri in entrambe le direzioni paralizzando il traffico

Una coda chilometrica si è formata sull'autostrada A4 in entrambe le direzioni martedì sera intorno alle 7.

Un'auto ha improvvisamente preso fuoco all'altezza dello svincolo d'uscita di Sesto San Giovanni in direzione Venezia.

Le fiamme l'hanno divorata sotto gli occhi degli automobilisti increduli: solo l'arrivo dei vigili del fuoco ha permesso di domare le fiamme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In entrambi i sensi di marcia il traffico è stato rallentato per i disagi e per i curiosi che rallentavano per osservare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento