Guida un'auto rubata, 23enne sorpreso e denunciato

Il ragazzo, 23 anni, di Cavenago Brianza è stato denunciato. Nei giorni scorsi i carabinieri hanno sorpreso anche un uomo a passeggio evaso dagli arresti domiciliari

Durante un controllo i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monza hanno sorpreso nel capoluogo brianzolo un ragazzo a bordo di un’auto rubata.

Il 23enne, fermato durante un posto di blocco in viale Sicilia non ha saputo spiegare perché perché fosse alla guida di un’automobile risultata rubata a Cavenago, dove anche il giovane risiede, la scorsa settimana. Il ragazzo, che nonostante la giovane età ha precedenti alle spalle, è stato denunciato per ricettazione mentre la vettura è stata restituita al legittimo proprietario. Sempre a Monza negli scorsi giorni i militari dell’Arma hanno arrestato un uomo evaso dagli arresti domiciliari.

Il 43enne è stato notato in via Tintoretto mentre passeggiava senza alcun permesso o autorizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento