Monta la targa della sua vecchia auto su un'auto rubata: denunciato

Gli agenti del comando di polizia locale di Monza non si sono fermati a un controllo sommario della targa e hanno verificato anche il numero di telaio che ha rivelato che l'auto era stata rubata

Un normale controllo stradale, un accertamento di routine che, grazie alla meticolosità degli agenti della polizia locale, ha portato alla luce un vecchio furto di auto e ha consentito, dopo quasi cinque anni, di restituire al legittimo proprietario la vettura che gli era stata sottratta a Monza nel 2012.

Tutto è iniziato qualche settimana fa quando gli agenti della polizia locale hanno fermato in città una Fiat Cinquecento che è risultata sprovvista di copertura assicurativa. Come da prassi, il veicolo è stato sottoposto a sequestro in attesa che il proprietario procurasse l'attestazione della polizza.

Il documento che l'uomo, 62 anni, residente a Monza, ha fornito alla polizia locale però presentava qualche anomalia: la targa del veicolo coincideva con quella del mezzo e risultata effettivamente intestata al 62enne mentre era diverso il colore dell'auto. E così gli agenti hanno effettuato una verifica sul numero del telaio per togliersi ogni dubbio. L'auto è infatti risultata provento di furto, con regolare denuncia presentata a Monza nel 2012.

Il proprietario delle targe applicate sul veicolo, convocato in comando non ha saputo dare alcuna spiegazione in merito all'accaduto ed è stato denunciato per ricettazione. Con tutta probabilità il 62enne aveva applicato le targhe di una Cinquecento di sua proprietà forse rottamata o non più in uso su un secondo veicolo che era stato rubato. 

La Cinqucento, dopo quasi cinque anni, grazie alla polizia locale di Monza è tornata nella mani del legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento