Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Cercano di far sparire due auto rubate: scoperti bloccati dai carabinieri

È successo nella giornata di lunedì 24 settembre in Brianza, nei guai tre persone

Tre denunce in Brianza per ricettazione di due auto rubate a Milano. Nella giornata di ieri, lunedì 24 settembre, i carabinieri della stazione di Oggiono hanno denunciato alla procura della Repubblica di Lecco un 47enne, residente a Saint Vincent (Valle d'Aosta), un 41enne, di origine senegalese, residente a Cinisello Balsamo e un 56enne, residente a Milano, tutti già noti alle forze dell'ordine, per ricettazione. I militari, impegnati in attività di controllo del territorio, hanno proceduto alla verifica di un autoarticolato che trasportava un container, appena uscito da un capannone dismesso, situato a Castello Brianza. All’interno del container sono state rinvenute due Toyota C-HR Ibrid, risultate rubate in Milano il 14 e 19 settembre.

I successivi accertamenti svolti dai militari operanti all’interno del capannone hanno permesso di rintracciare i tre soggetti che, secondo gli investigatori, avrebbero materialmente provveduto a caricare sul container i veicoli rubati, all’insaputa dell’autista dell’autoarticolato, al quale era stata fornita documentazione attestante il trasporto di materiale di risulta (letti, materassi ed armadi usati), destinati al porto di Genova. Le autovetture, al termine delle verifiche di rito, sono state restituite ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di far sparire due auto rubate: scoperti bloccati dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento