Vigili al bar con l'auto in divieto di sosta: e un cittadino li "multa"

Due agenti di Bovisio Masciago avevano lasciato l'auto in divieto di sosta per entrare in un bar. Un cittadino li ha visti e ha fotografato la loro macchina

Chi di multa ferisce, di foto social "perisce". Un cittadino di Bovisio Masciago si è "vendicato" dei vigili del comune brianzolo, pubblicando sul web - e inoltrandola agli uffici della polizia locale - la foto di un'auto in dotazione agli agenti parcheggiata in divieto di sosta. La macchina, come mostra lo scatto, era parcheggiata in corso Milano, nei pressi di un bar, proprio sotto il segnale stradale che vieta, vieterebbe, di fermarsi in quel tratto di strada.  

"Di solito chi va nelle scuole a parlare di educazione stradale, deve poi essere un esempio per i giovani nel rispettare per primo quanto insegnato", ha recriminato l'autore della segnalazione al quotidiano "Il Giorno". "Nessuno vieta durante il periodo invernale, per ripararsi dal freddo, di entrare in un negozio e scambiare un saluto con i titolari, entrare in una chiesa di qualsiasi fede per un momento di riflessione, tanto meno entrare in un bar e bersi un caffè caldo, e meglio ancora se già all’interno del bar vi è un collega in attesa. Quanto tempo poi siano rimasti nel bar è irrilevante. È - sottolinea il cittadino - l’azione che non è giusta. Dovrebbero esseri i primi a dare il buon esempio, anche perché non sono tanto benevoli verso chi non rispetta il Codice della strada". 

La foto, e la relativa segnalazione, hanno fatto il giro del paese e in pochi minuti sono arrivati sulla scrivania del comandante della polizia locale, Paolo Borgotti. E' stato lo stesso capo degli agenti a chiedere scusa ai "suoi" cittadini, sottolineando - secondo quanto riporta "Il Giorno" - come "ancor prima di ricevere la segnalazione da parte del cittadino, avevo già provveduto a richiamare gli agenti per l’accaduto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento