Cronaca

"Altro che pulizia: i bus sono sporchi e si rischia il contagio": lo sfogo di una pendolare

Il video postato sui social. La denuncia di un'utente di Autoguidovie che lamenta sedute in stoffa sporche e mancanza di gel per la sanificazione. La replica dell'azienda

“Salire sui mezzi pubblici è un rischio: sedute sporche, su alcuni autobus mancano i dispenser per l’igienizzazione delle mani, e dove ci sono spesso sono vuoti. Ci impongono la distanza, la mascherina, l’impossibilità ad andare al ristorante al chiuso, e poi per andare al lavoro rischio di contagiarmi”.

Questo, in sintesi, il video postato su Facebook da un’utente di Autoguidovie. “Se ci riuniamo veniamo additati come untori – spiega nella diretta Facebook mostrando lo stato dell’arte delle sedute su un mezzo di Autoguidovie  -. Sui mezzi non è tutto lindo: i sedili in stoffa sono sporchi e dubito vengono puliti e igienizzati. Non sono complottista e non sono negazionista, ma sono stanca di dover rinunciare alla vita sociale quando poi sui mezzi pubblici, che dovrebbero essere la perfezione dell’igiene, trovo questo schifo”.

Immediata la replica di Autoguidovie. “Dal 20 novembre abbiamo iniziato l’installazione progressiva dei dispenser con gel igienizzante su tutto il nostro parco mezzi. La ricarica di gel è ciclica secondo un piano di verifica funzionale. Comunque invitiamo gli utenti a segnalarci la mancanza del gel attraverso il form che c’è sul nostro sito”.

In merito, invece, al servizio di sanificazione Autoguidovie replica che “la sanificazione dei mezzi prima della pandemia era mensile, adesso è settimanale. C’è poi un’igienizzazione quotidiana del bus introdotta dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Tutti i nostri mezzi sono dotati di un sistema di climatizzazione in grado di effettuare un ricambio completato dell'aria ogni 3 minuti.
Il nostro personale viaggiante è munito di mascherina e tendina trasparente a protezione ulteriore. Il personale verificatore e gli assistenti alla clientela sono muniti di visiera e  mascherina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Altro che pulizia: i bus sono sporchi e si rischia il contagio": lo sfogo di una pendolare

MonzaToday è in caricamento