Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Stazione / Via Marsala, 5

Avis Monza, a Giulia Cassano la tessera numero 12.000

Il traguardo raggiunto nei giorni scorsi. Giulia ha 20 anni e ha deciso di aiutare gli altri, ma donare sangue è un gesto d'amore anche nei riguardi di se stessi: gli esami eseguiti vengono spediti a casa

MONZA - La tessera numero 12.000: un bel traguardo, quello che l'Avis Monza ha raggiunto nei giorni scorsi. La titolare è Giulia Cassano, studentessa 20 enne, cui è stata consegnata dal presidente Andrea Manganini. L'obiettivo per il 2012 è arrivare a "reclutare" 500 nuovi donatori. Per raggiungerlo, al momento ne mancano 369. Sul sito di Avis Monza è possibile avere tutte le informazioni per diventare donatore, assieme alla storia dell'associazione e ad alcune curiosità come i gruppi sanguigni più richiesti. Aderire all'Avis significa non solo compiere un gesto d'amore nei confronti degli altri, ma anche prendersi cura della propria salute: il sangue viene infatti analizzato con parametri molto severi prima di essere inviato agli ospedali per le trasfusioni, e i risultati degli esami eseguiti vengono spediti gratuitamente a casa. Inoltre, presentando la certificazione si ha diritto a una giornata di permesso lavorativo retribuito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avis Monza, a Giulia Cassano la tessera numero 12.000

MonzaToday è in caricamento