Andreina Fumagalli, nuovo presidente dell'Avis Monza

La cinquantenne professoressa di matematica e fisica succede a Andrea Manganini

MONZA - La cinquantenne Andreina Fumagalli è il nuovo presidente dell’Avis Monza. Fatto storico per la nota associazione in quanto è la prima volta in settantatre anni di storia che l’Avis Monza ha come presidente una donna.

Iscritta all’associazione negli anni '90, insegnante, si è occupata negli anni di sviluppare le politiche dell’associazione nel settore scolastico. Per quattro anni Fumagalli  ha ricoperto il ruolo di Segretario di Avis Provinciale.

Gli obiettivi della Fumagalli sono quattro : raggiungere 5000 iscritti nel giro di due anni; consolidare il rapporto con le altre associazioni; incrementare le donazioni e infine e trovare soci disponibili a ricoprire un ruolo dirigenziale nell'associazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento