Bimba di un anno ingerisce detersivo: attimi di paura a Seregno

Nell'appartamento domenica sera sono intervenuti i soccorsi del 118

La nonna, senza accorgersi, aveva lasciato un flacone di detersivo aperto. E la sua nipotina, di appena un anno e mezzo, l’ha scambiata per un bottiglia d’acqua, e l’ha bevuta.

Tragedia evitata per un soffio, domenica sera, in un appartamento di Seregno. La piccola si è sentita male ed è stato necessario chiamare i medici del 118. Con una manovra apposita, hanno indotto la bambina a vomitare e a espellere il detersivo, evitando gravi conseguenze.

A causa dello spavento, la nonna, 62 anni, ha avuto un malore. I medici hanno rianimato anche lei che ha avuto un mancamento per la paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra auto e camion: grave 45enne

  • Caponago, la strada diventa bianca: rintracciato camion autore dello "sversamento"

  • Muggiò, controlli in un locale: maxi multa al bar e auto in divieto di sosta

  • Il gelato più buono ha il sapore di Monza: l'Albero ancora nella classifica del Gambero Rosso

  • Cambio di insegna da Rex a Unes, in Brianza aprono i battenti quattro nuovi supermercati

Torna su
MonzaToday è in caricamento