Bimba di un anno ingerisce detersivo: attimi di paura a Seregno

Nell'appartamento domenica sera sono intervenuti i soccorsi del 118

La nonna, senza accorgersi, aveva lasciato un flacone di detersivo aperto. E la sua nipotina, di appena un anno e mezzo, l’ha scambiata per un bottiglia d’acqua, e l’ha bevuta.

Tragedia evitata per un soffio, domenica sera, in un appartamento di Seregno. La piccola si è sentita male ed è stato necessario chiamare i medici del 118. Con una manovra apposita, hanno indotto la bambina a vomitare e a espellere il detersivo, evitando gravi conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causa dello spavento, la nonna, 62 anni, ha avuto un malore. I medici hanno rianimato anche lei che ha avuto un mancamento per la paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento