Bambino cade dal secondo piano e si salva a Limbiate

Paura mercoledì sera nella città brianzola. Il piccolo si è salvato rimanendo incagliato nello stendibiancheria del primo piano

Poteva andare peggio al piccolo

Paura a Limbiate mercoledì sera: un bimbo di due anni è volato giù dal secondo piano di una palazzina e si è salvato miracolosamente.

La sua maglietta è infatti rimasta infilzata nello stendibiancheria dell'appartamento al primo piano, fermando così la sua caduta.

A quanto sembra, il piccolo era sfuggito al controllo della madre, una 27enne di origine bengalese, che poi nel panico ha contattato il vicino del piano di sotto per recuperare il figlio.

Sul posto i carabinieri di Desio, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Il bambino è stato portato al Niguarda di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento