rotate-mobile
Cronaca Burago di Molgora

Bambino di 5 anni a rischio annegamento: si sta riprendendo

Il piccolo ha ripreso a respirare da solo

Il bimbo di 5 anni che il 17 agosto ha rischiato di annegare nella piscina di Burago di Molgora (Brianza) si sta riprendendo. Il piccolo, ricoverato in ospedale a Bergamo, ha ripreso a respirare autonomamente.

Il bambino, rimasto sott'acqua, era stato tratto i salvo dai bagnini, che gli avevano praticato manovre di rianimazione. Un'ambulanza era poi accorsa sul posto per trasportarlo in ospedale dopo averlo intubato. 

Dopo l'accaduto l'impianto era stato chiuso e sottoposto a controllo dai carabinieri. Al momento non è stata riscontrata alcuna anomalia. Regolare anche il numero degli assistenti ai bagnanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 5 anni a rischio annegamento: si sta riprendendo

MonzaToday è in caricamento