Schiacciato da una lastra di marmo mentre gioca, gravissimo un bimbo

Il piccolo, sei anni, è ricoverato in gravi condizioni in ospedale

E' rimasto schiacciato sotto il peso di una lastra di marmo mentre giocava in cortile con il fratellino e ora è ricoverato in gravissime condizioni in ospedale al San Gerardo di Monza

Il piccolo, sei anni, originario del Bangladesh, è stato soccorso dal personale del 118 a Besana Brianza, nel giardino della sua abitazione situato nel centro storico della cittadina. I fatti sono avvenuti lunedì quando nel pomeriggio a richiamare l'attenzione della mamma che ha subito chiesto aiuto ai soccorsi è stato il fratellino gemello del bambino che era insieme a lui in quel momento.

Secondo quanto ricostruito, i due fratelli stavano utilizzando la pesante lastra di marmo lunga un metro e mezzo come scivolo per giocare nel cortile condominiale. All'improvviso il pannello ha ceduto e ha schiacciato il piccolo che si è procurato un trauma cranico maggiore e al momento è ricoverato nel reparto di terapia intensiva neurochirurgica. Nei giorni scorsi il bambino è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici e al momento la prognosi resta riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento