rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

La banda che rubava bancomat al mercato: tre arresti

Due donne e un uomo - di origine bulgara - sono finiti in manette. Secondo quanto ricostruito si spostavano tra i vari mercati settimanali nei paesi del Monzese

Viaggiavano su un'auto presa a noleggio e ogni giorno cambiavano meta e luogo di "lavoro". Si aggiravano tra le bancarelle del mercato alla ricerca di malcapitati da derubare e poi si recavano al più vicino sportello bancomat per prelevare contanti con carte di credito poco prima asportate a ignare vittime.

La banda in trasferta e l'arresto

I movimenti della banda - tre cittadini di origine bulgara di cui due donne - da qualche tempo non erano sfuggiti ai carabinieri che li stavano tenendo d'occhio. E l'altro giorno ne hanno seguito la trasferta fino a Paderno Dugnano. I tre sono arrivati - sempre a bordo dell'auto presa a noleggio - e poi hanno iniziato il "turno". Il solito giro tra le bancarelle del mercato, il borseggio e poi la tappa al bancomat. Proprio qui, mentre stavano cercando di prelevare del denaro tentando di indovinare il codice di una carta bancomat poco prima rubata a un uomo di 78 anni, sono stati sorpresi e arrestati.

Le manette per i tre sono scattate con l'accusa di furto aggravato e uso indebito di carte di credito e a operare sono stati i militari dell'Arma della compagnia di Monza in collaborazione con i colleghi della stazione di Paderno Dugnano. Le indagini intanto proseguono perchè gli inquirenti vogliono capire se i tre siano responsabili di altri furti compiuti in zona con la stessa tecnica e di altri borseggi avvenuti nei giorni scorsi proprio nei dintorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La banda che rubava bancomat al mercato: tre arresti

MonzaToday è in caricamento