Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

On line fino al 19 aprile il bando per lavorare nel Comune di Monza

Il Comune di Monza seleziona giovani disoccupati per piccoli lavori e formazione all'interno dell'ente: saranno retribuiti con buoni Inps. Per candidarsi c'è tempo fino al 19 aprile

MONZA – Sarà ancora online sul sito del Comune  fino al 19 aprile il bando di selezione rivolto a giovani monzesi inoccupati e disoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, interessati a svolgere lavori occasionali presso il Comune. Le collaborazioni saranno remunerate con buoni orari Inps del valore di 10 euro l'uno, per un massimo di 200 buoni a ragazzo. I buoni messi a disposizione per il 2013 sono complessivamente 1000.

L’iniziativa vuole promuovere tra i giovani occasioni di lavoro ma soprattutto formative all'interno del Comune in ambito sociale, culturale e partecipativo. Per ogni ora di lavoro effettivamente prestata sarà rilasciato un buono dal valore nominale di 10 euro (7,50 euro netti), che comprende la contribuzione a favore della gestione separata Inps e dell'Inail per l’assicurazione anti-infortuni.

“Si tratta di un’iniziativa utile – commenta l’assessore al Personale Rosario Montalbano – che ha come scopo quello di avvicinare i giovani al mondo del lavoro, attraverso un’esperienza diretta sul campo, che sia anche di utilità per la comunità monzese. È un piccolo ma importante segnale di attenzione verso i nostri giovani, che sempre più spesso rischiano di rimanere intrappolati nell’inattività e nell’inoccupazione, con rischi concreti di esclusione sociale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

On line fino al 19 aprile il bando per lavorare nel Comune di Monza

MonzaToday è in caricamento