menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licenza revocata a sette locali, il questore fa chiudere quattro bar

Ecco i locali coinvolti

Licenza revocata e chiusura forzata per quattro bar in provincia di Monza e Brianza.

La disposizione ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., è stata emessa dal questore di Milano, Antonio De Iesu, per sette locali nella città di Milano e nella provincia di Monza e Brianza in seguito alle verifiche della Divisione Amministrativa e Sociale dopo che gli esercizi commerciali erano stati oggetto di ripetuti controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

In seguito ai riscontri è emerso che la maggior parte de locali erano luoghi di ritrovo di numerose persone pregiudicate, coinvolte in attività illecite di vario tipo, soprattutto in materia di spaccio di sostanze stupefacenti e spesso erano stati teatro di liti e risse.

Nella provincia di Monza e Brianza sono state sospese le licenze a quattro bar: ha dovuto chiudere temporaneamente “Evo 95” ex “Il Gatto e La Volpe” a Muggiò situato in via San Rocco, il “Bar La Piazza”, in piazza Garibaldi a Muggiò, l'“Irish Coffee” a Renate e a Varedo il “Bar Premier” in via Umberto I. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento